Microsoft Word

Blog|TECNOLOGIA|formazione|scuola||Wordpress|CULTURA|labidea|ideando|corsi|microsoft office|SEO|indicizzazione|adobe MUSE|html|WEB|servizi web|marketing|social|DIGITAL|email|social media marketing|COPYWRITING|corsi di formazione|CMS|PDF|word|power point|EXCEL|MOBILE|smartphone|Adobe Muse|IOS|android|apple|drag and drop|prestashop|HTML|siti web|grafica|Digital Marketing|BRAND identity|logo

formTechCULTURA

Word

Word è un programma di videoscrittura prodotto dall'azienda Microsoft che permette di aprire e salvare file in numerosi formati.

 

L'obiettivo dell'applicativo Microsoft Word e quelli di permettervi di realizzare un testo digitale così da poterlo inviare attraverso un file che chiamiamo "documento".

 

NAVIGAZIONE

se siamo in possesso di un documento con molte pagine non saremo in grado di poterle visualizzare tutte contemporaneamente, ma dovremo aiutarci con l'ausilio della funzione scorrimento che potremo eseguire utilizzando il mouse, con barra di scorrimento verticale alla dx della finestra del documento, con la rotellina di scorrimento posta in alto sul dispositivo, oppure attraverso l'uso della tastiera attraverso la freccia su e la freccia giù.

 

TROVA E SOSTITUISCI

L'applicazione WORD offre all'utente la funzione TROVA in grado di cercare una singola parola o una porzione di frase all'interno del documento; unita alla funzione SOSTITUISCI potremmo sostituire la parola cercata con un'altra.

 

COMANDO TROVA

Questo comando ci fornisce la possibilità di poter cercare gruppi di parole, una parola oppure un singolo carattere; se il testo risultasse troppo lungo si ha la possibilità di poter estendere la ricerca solo ad una specifica parte del nostro documento.

 

CONTROLLO ORTOGRAFIA

Solitamente quando si commette un errore di ortografia, conosciuto da Word, l'applicazione in automatico corregge il nostro errore; quando digitiamo una parola che Word non riconosce questa verrà sottolineata in rosso e per poterla correggere basterà cliccare sulla parola sottolineata e dal menù a tendina basterà o inserire la parola che vogliamo, ignorare tutto oppure aggiungere la parola.

Quando aggiungiamo una parola Word la registrerà e non la mostrerà più sottolineata di colore rosso.